Lunedì 1 Maggio – Del Riso…la Maratona – Santhià (Vc)

venerdì 21 aprile 2017

La maratona del riso.

Anche nel 2017 a Santhià torna “Del Riso…La Maratona”: il 1° maggio si terrà la seconda edizione realizzata dall’Atletica Santhià, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Santhià e con l’associazione Sport Cultura e Vita oltre ai centri vicini di Bianzè, Crova, Salasco, San Germano e Tronzano.

Un evento sportivo d’alto livello, tra i principali in Italia con percorso (sia per la maratona, per la mezza maratona e per la 10 km) certificato dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera.

Una kermesse sportiva, ma soprattutto una vetrina culturale ed enogastronomica del territorio vercellese.

Gli atleti, a centinaia, giungono appositamente per le gare, sono spesso accompagnati e necessitano di tutti i servizi di cui l’accoglienza turistica è in grado di proporsi: hotel, ristoranti, bar, negozi, attrazioni culturali, eventi, gastronomia.

Il fatto che Santhià non sia una grande città consente di avere parcheggi e servizi vari nel raggio di circa 500 metri dal “Marathon Village”.

Tre saranno le gare agonistiche  in programma.

  • La Maratona (OMOLOGATA FIDAL) che si attesta stabilmente fra le prime venti maratone italiane con una media di 400 classificati che rappresentano un numero di tutto rispetto.

Il percorso di gara, con partenza da piazza Aldo Moro, si snoda prima attraverso la città e poi tra i territori del riso e delle acque vercellesi, in pianura, alla riscoperta del territorio, della cultura e della coltura del riso. Oltre a Santhià, i maratoneti attraverseranno i comuni di Bianzè, Crova, Salasco e Tronzano, da dove rientreranno a Santhià per la volata finale, sempre in piazza Aldo Moro.

  • La Mezza maratona (OMOLOGATA FIDAL) percorre per circa 17 km lo stesso percorso della maratona, salvo rientrare subito da Tronzano per finire in piazza Aldo Moro, a Santhià, dove sono collocate tutte le partenze e tutti gli arrivi.
  • La 10KM OMOLOGATA FIDAL segue per circa 7km il percorso della maratona, quindi ritorna a Santhià (piazza A. Moro) sull’ultimo tratto del percorso, anche questo comune a tutte le gare.
  • Alle tre gare si aggiunge anche quest’anno la StraSanthià, aperta a tutti, giovani e meno giovani, che possono partecipare anche accompagnati dal cane, camminando, correndo, per sentirsi a tutti gli effetti parte del progetto  “Del riso, la maratona”