domenica 3 dicembre – Un Po di Corsa – Torino

domenica 12 novembre 2017

Un Po di Corsa giunta all’ottava edizione la corsa dei Babbi, di corsa, in moto e – dall’anno scorso –  anche in bici. Ogni mezzo è benvenuto, purché s’indossi la divisa d’ordinanza: giubba rossa, barba e cappello con il pon pon. Il 3 dicembre è il giorno del Raduno  della Fondazione Forma. L’anno scorso quasi sedicimila Babbi Natale si sono dati appuntamento dalle 10,30 in piazza Polonia, davanti all’ospedale Regina Margherita per regalare un sorriso ai piccoli ricoverati. Quest’anno si vuole ripetere e magari raddoppiare il numero dei “Babbi”.

UN PO DI CORSA
Domenica 3 dicembre 2017 torna l’appuntamento con UN PO DI CORSA, la 10km invernale sulle rive del Po! 

E come ogni anno anche la camminata di 3km, abbinata al grande evento UN BABBO NATALE IN FORMA, manifestazione di beneficienza organizzata dalla Onlus Forma dell’Ospedale Infantile Regina Margherita: 20.000 partecipanti vestiti da Babbo Natale, tra motociclisti, Vigili del Fuoco, runner e gente comune, per portare un sorriso ai bambini malati.

Con una donazione di 5 euro a FORMA potrete ricevere il costume ufficiale di Babbo Natale… e anche se partecipate alla 10 Km potete correre indossando almeno il cappello rosso!

UN MARE DI MOTO
Per renderlo possibile, la città subirà una vera e propria invasione, con tanto di blocchi del traffico. Il motivo è più che nobile: raccogliere fondi per dotare il pronto soccorso dell’Infantile di apparecchiature in grado di ottimizzare l’assistenza ai bambini che arrivano in codice rosso, in imminente pericolo di vita. Un po’ di pazienza quindi, dalle 8 alle 15, soprattutto per gli automobilisti che potrebbero trovarsi imbottigliati nel traffico durante il passaggio della «Un Po di corsa» – di 3, 10 e 21 chilometri, con partenza alle 9 da corso Unita d’Italia, di fronte al Palavela – o dei Babbi motociclisti. Loro saranno davvero tanti  e non vedono l’ora di far rombare i motori dei loro bolidi. Sfileranno in corso Unità di Italia per salutare gli altri i Babbi Natale e i bimbi del Regina.

Ad accogliere i Babbi davanti al Regina Margherita saranno spettacoli musicali e di cabaret,  e tanti ospiti a sorpresa, inclusi i supereroi  che si caleranno dal tetto dell’ospedale. 

Qui non bisogna proprio mancare!!!