Caos Perfetto di Marco Allegri – Scrittore esordiente

giovedì 2 marzo 2017

Caos Perfetto : gli eventi della vita sono il risultato di un perfetto caos ordinato.

Rivoli – Marco Allegri, rivolese, il 24 febbraio ha presentato il suo primo romanzo d’esordio, «Caos perfetto» (Undici Edizioni), alla Libreria Mondadori di via Fratelli Piol 37d.

Un noir in salsa italiana ambientato a Barcellona; un esperimento narrativo, un’opera scandita da una colonna sonora per intenditori… è ‘Caos Perfetto’, uno di quei romanzi che (citando la giornalista Antonia Gorgoglione, che ne ha curato la prefazione) “… staresti a leggere tutto d’un fiato in una sera, per vedere come va a finire.”
Il giovane imprenditore immobiliare Marco Allegri, oggi, è anche scrittore. E lo diventa con Undici Edizioni di Celestino e Roccato, l’unica casa editrice in Italia ad aver introdotto la figura professionale del Writing Planner.
“Il cuore di questo libro pulsa a ritmo di batteria; leggere ‘Caos Perfetto’ è come ascoltare una play-list amica uscire dalle casse della tua auto, durante i lunghi viaggi”, dice l’editore Celestino che, insieme alla squadra di Undici, porterà anche Marco al Salone Internazionale del Libro di Torino il prossimo maggio.
È la storia del musicista Marcelo, della misteriosa morte del suo vecchio amico Miguel, dell’incontro in metropolitana con l’avvenente Isabel; una spirale di circostanze all’apparenza inspiegabili inghiottirà all’improvviso il protagonista di ‘Caos Perfetto’, togliendogli il fiato per respirare e la lucidità per riuscire a comprenderle. E, soprattutto, consumando rapidamente l’unica cosa di cui avrà bisogno per salvare se stesso e la donna che ama: il tempo.