Fino al 22 maggio. La Stampa fotografa un’epoca

lunedì 6 marzo 2017
Foto d'apoca. La Stampa

La Stampa fotografa un’epoca Palazzo Madama, Corte Medievale, fino al 22 maggio.

Il 9 febbraio 2017 La Stampa ha compiuto 150 anni. In occasione di questo importante anniversario Palazzo Madama ospita una mostra – curata dall’Art Director de La Stampa Cynthia Sgarallino.

Il percorso espositivo documenta la nascita e l’evoluzione del quotidiano nazionale nato a Torino che, dal 1867, ha accompagnato i lettori in un viaggio sul mondo e con lo sguardo rivolto al futuro, mantenendo al contempo uno strettissimo legame con il proprio territorio. Attraverso una selezione di 500 fotografie e documenti provenienti dall’archivio storico del giornale è possibile rivivere temi sociali, costumi e personaggi che hanno caratterizzato un secolo e mezzo di storia. La mostra si articola in 13 sezioni, seguendo un ordine tematico che prende le mosse dalla Redazione, a testimonianza dei veri protagonisti che hanno fatto la storia del quotidiano. Da questo punto di partenza si snodano tutti gli altri dodici temi, Lavoro, Svago, Terza Pagina, Torino, Terrorismo, Moda, Diritti, Solidarietà, Migrazioni, Conflitti, Mondo, Sport. Le fotografie costituiscono una testimonianza dell’immenso materiale presente nell’archivio fotografico del giornale. Attraverso di esse è possibile compiere un viaggio alla scoperta di come La Stampa sia stata e continui ad essere testimone importante non solo per la storia del territorio e dell’Italia, ma anche per i fatti internazionali, grazie ad una chiara connotazione “glocal”. Ad accompagnare le immagini, un’ampia selezione di prime pagine del giornale, per ricordare gli avvenimenti più importanti accaduti in Italia e nel mondo nel corso degli ultimi 150 anni. Al centro della mostra Il mondo della Stampa, opera d’arte contemporanea in carta di giornale pressata di Michelangelo Pistoletto, realizzata appositamente per l’occasione.

Per saperne di più clicca qui