Case di riposo, effettuare urgentemente tamponi Covid-19 a personale ed ospiti! Al via cabina di regia ad Asti

venerdì 17 aprile 2020 / Emergenza COVID-19
coronavirus tampone Asti
Prima la salute e sicurezza!

La Cisl Alessandria-Asti chiede di procedere celermente ad effettuare i tamponi al personale e agli ospiti delle Case di Riposo del territorio, per tutelare la salute di tutti visto il drammatico aumento dei decessi.
E’ il nostro grido dall’allarme: sulle numerose strutture presenti sul territorio è “necessario partire con tamponi a tappeto sia per gli ospiti che per il personale, se prendiamo ad esempio la Casa di Riposo Città di Asti tra ospiti e personale sono quasi cinquecento persone; inoltre è necessario avere più in fretta possibile gli esiti”, afferma Stefano Calella, Segretario generale aggiunto della CISL Alessandria-Asti...leggi tutto
“La situazione in prospettiva ci preoccupa molto, ci sono state persone che con abnegazione hanno continuato a lavorare nonostante il quadro fosse già delicato“, rimarcano dalla Cisl Fp Sergio Melis, segretario generale del Sindacato cislino del Pubblico Impiego,  e Alessandro Delfino, rappresentante Terzo settore: l’intervento su La Stampa di Asti del 19/4/20
In questi giorni abbiamo inoltre posto all’attenzione di tutti un altro problema, che il RITARDO DEI TAMPONI DISCRIMINA LAVORATRICI E LAVORATORI!
Questo ritardo sta provocando una situazione di discrimine immotivato tra lavoratori delle case di riposo sottoposti a tampone e quelli no, con la conseguenza del mancato riconoscimento dell’infortunio per questi ultimi“. Infatti come specificato nell’ultima circolare Inail, il contagio da Covid 19 è riconosciuto come infortunio sul lavoro solo se il risultato del tampone è positivo…leggi il focus
Dal 20 aprile è attiva una
cabina di regia, un coordinamento presieduto da Prefettura e Provincia con Asl, Comuni e organizzazioni sindacali per monitorare attentamente numeri e criticità che si stanno riscontrando nelle strutture per anziani, con l’auspicio che attraverso questo nuovo organismo sia possibile avere una “contabilità” precisa e certificata dei casi di contagi e di decessi con positività Covid all’interno delle case di riposo.

Leggi anche:

> Le misure deDecreto “Cura Italia” per lavoratori e famiglie…

-> Emergenza Covid-19: tutte le news dal territorio

Categoria: , , , ,