“Nonni Favolosi” alla ribalta: il successo di una iniziativa “ardita”

venerdì 22 febbraio 2019 / Attualità

Finalmente “siamo andati in onda” al teatro S.Francesco di Alessandria con un caloroso pubblico di bambini e genitori. E’stata una bella esperienza che ha coinvolto 10 pensionati-attori. Abbiamo rappresentato  “I musicanti di Brema”, fiaba dei fratelli Grimm che insegna ai bambini (ma anche agli adulti!) il rispetto per gli animali. Tutto é iniziato con un corso promosso da Anteas Alessandria in raccordo con il Sindacato dei Pensionati CISL, rivolto appunto ai nonni-pensionati. Obiettivo del corso: “Nonni e nonne” vanno a scuola di fiabe, si trasformano in maestri del fantastico diventando narratori-inventori di storie da proporre ai nipoti e a bambini di scuola dell’infanzia. A guidare il corso é stata chiamata Giusy Barone, competente e appassionata attrice della Compagnia “Gli Stregatti”. Dopo una prima lezione su : analisi della differenza tra Favola e Fiaba (educare-intrattenere), conoscenza delle tecniche narrative( la voce- il corpo-lo sguardo del narratore/educatore), valore della “fiaba-narrazione”, Giusy ha scelto di analizzare una fiaba ricca di situazioni e sonorità: “I musicanti di Brema”. Non secondaria é la circostanza che i protagonisti della fiaba siano animali “a fine carriera”, vecchi e attempati(come buona parte dei pensionati?). Già al termine della seconda lezione Giusy ha coinvolto i partecipanti proponendo  la rappresentazione della fiaba su un vero palcoscenico inserendo la neonata compagnia dei “Nonni Favolosi” nel cartellone del ciclo di spettacoli curato dagli Stregatti e dedicato ai bambini. Lo abbiamo fatto, ci siamo messi in gioco  e ne usciamo gratificati. A presto altre proposte Anteas sulla scia di “Nonni favolosi”.

Daniele Malucelli – Anteas Alessandria

Categoria: