Chi Siamo

La Federazione Pensionati CISL del Piemonte muove i suoi primi passi negli anni ’80, grazie a un gruppo di volenterosi dirigenti che hanno dato vita a questa nuova categoria sindacale, tra i quali ricordiamo: Roberto Bertolino, Carlo Mainetto, Luigi Gervino, Giovanni Abbiate, Carlo Porzio Giusto.
Dirigenti Sindacali con esperienze Confederali e Categoriali che riuscirono ad esprimere ampie capacità politiche e organizzative, che caratterizzarono il comportamento politico e vertenziale della nuova categoria portandola alle dimensioni attuali di rappresentanza e rappresentatività all’interno e all’esterno della Confederazione CISL.
Il primo Congresso Regionale della nuova Federazione dei Pensionati si svolge a Lurisia, nel Cuneese, nel 1985 con l’elezione a Segretario Generale di Emilio Luberti. Nei successivi mandati congressuali vengono eletti alla stessa carica: Antonio Fontana, Franco Coscia, Giovanni Battista Campora Isnaldi e Francesco Cargnino. Attualmente la Categoria è guidata da Rosina Partelli eletta al Congresso nella primavera 2013.
In questi 30 anni e oltre di attività la FNP piemontese è cresciuta non solo come numero di iscritti, superando i 150.000 soci, ma anche in termini di visibilità, sia come gruppo dirigente a tutti i livelli, sia proponendosi quale soggetto vertenziale e organizzativo, mirato alla tutela collettiva e individuale delle persone, e in particolare dei pensionati.
I principi e i valori su cui si fonda la nostra azione sono:

l’autonomia dai poteri forti e dai partiti per tutelare l’interesse dei lavoratori e dei pensionati;
la solidarietà che unisce i forti ai deboli, gli occupati ai disoccupati, gli anziani ai giovani;
la libertà di associazione sindacale e il ruolo primario dell’associazionismo per dare senso e forza alle esigenze comuni, per far contare e dare dignità a tutti nel lavoro e nella società.
La FNP Piemonte dal 2013 è costituita dalle 4 FNP territoriali, risultato dell’accorpamento delle precedenti FNP provinciali, che sono: Alessandria-Asti, Cuneo, Torino e Canavese, Piemonte Orientale (Biella, Novara, VCO, Vercelli).
Ogni FNP territoriale è articolata in strutture operative sul territorio con 60 sedi e oltre 300 recapiti.