L’equilibrio famiglia-lavoro tra azienda e territorio: la due giorni formativa della Cisl Piemonte

Sanità e Welfare
L’equilibrio famiglia-lavoro tra azienda e territorio: la due giorni formativa della Cisl Piemonte

“I nuovi strumenti del Jobs Act e i relativi decreti attuativi offrono molte opportunità in tema di conciliazione tempi di cura, vita e lavoro. Riuscire a coglierle, attraverso l’integrazione tra contrattazione sociale e privata di secondo livello è una sfida che il Coordinamento Politiche di Genere della Usr intende accettare”. Così la segretaria regionale Bruna Tomasi Cont spiega il senso della due giorni formativa, dal titolo: “L’equilibrio famiglia–lavoro tra azienda e territorio”, destinata agli operatori che sul territorio piemontese si occupano di contrattazione sociale e privata, in programma per oggi, 30 novembre, e domani, 1 dicembre, nella sede regionale Cisl, a Torino. “Investire nel sostegno alla creazione di un equilibrio tra le esigenze legate alla cura di sé, la cura di un figlio o di un congiunto ed il lavoro – aggiunge Tomasi Cont – significa porre le condizioni per un incremento di benessere e qualità della vita delle lavoratrici e dei lavoratori”.

In allegato il programma dell’iniziativa

Tag: , , , ,

Categoria: