Il commissario nazionale Petriccioli lancia da Torino #ilsindacatonuovo della Cisl Fp

Pubblico Impiego
Petriccioli incontra i delegati Cisl Fp Piemonte primo piano Il commissario nazionale Petriccioli lancia da Torino #ilsindacatonuovo della Cisl Fp

Il commissario straordinario della Cisl Fp nazionale, Maurizio Petriccioli, ha incontrato, a Torino, i delegati piemontesi della federazione, in vista del congresso straordinario della categoria che si svolge a Milano il 18 e 19 ottobre 2017 con lo slogan: “Il sindacato nuovo. Diamo valore ai servizi pubblici per cambiare l’Italia”. Alla riunione, che si è svolta nella sala conferenze dell’Atc, in corso Dante, a Torino, sono intervenuti anche il segretario generale della Cisl Piemonte, Alessio Ferraris, e il commissario straordinario della Cisl Fp Piemonte, Mauro Giuliattini.

Tanti i temi dibattuti nell’assemblea dei delegati torinese: dai congressi straordinari delle federazioni territoriali, che stanno per concludere la fase di commissariamento, al rinnovo del contratto, atteso da lunghi 8 anni. Tra le federazioni che hanno già fissato la data di svolgimento dell’assise straordinaria c’è quella dell’area metropolitana torinese. L’appuntamento è fissato per il prossimo 11 ottobre, all’Holiday Inn di piazza Massaua, a Torino con lo slogan: “Persone per le persone. Il tuo lavoro vale”. La Cisl Fp nazionale ha invece scelto l’Atatahotel Exopfiera, vicino l’area dell’Expo2015, per celebrare il suo congresso straordinario al quale partecipano, tra gli altri, 17 delegati della Cisl Fp Piemonte. Si parlerà di rinnovi contrattuali, del futuro della Pa, della riorganizzazione degli Enti Locali e della responsabilità professionale degli operatori della Sanità.

“La Cisl Fp del Piemonte – ha detto il commissario straordinario Cisl Fp regionale, Mauro Giuliattini – darà il suo fondamentale contributo nella costruzione della nuova federazione che sarà affidata all’esperienza e alla grandi qualità politiche di Maurizio Petriccioli. Entro la fine dell’anno le tre federazioni territoriali della Cisl Fp (Alessandria-Asti, Piemonte Orientale e Torino-Canavese) svolgeranno il loro congresso straordinario per riprendere il cammino di normalità”.

Per il segretario Alessio Ferraris: “Dopo i congressi straordinari, un’altra grande prova attende la federazione: il rinnovo delle rsu. Si tratta di un grande sforzo organizzativo e politico che sarà supportato da tutti i livelli della confederazione. I luoghi di lavoro da voi presidiati sono anche gli spazi e i posti in cui si svolge spesso l’azione confederale e per questa ragione dobbiamo migliorare il dialogo tra noi, sviluppare sinergie e fare scelte condivise”.

Ha concluso l’iniziativa torinese il commissario straordinario nazionale della Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, che, oltre a ribadire l’importanza dell’incontro con i delegati della regione, ha annunciato l’intenzione di candidarsi, al congresso di Milano del 18 e 19 settembre, alla segreteria generale della federazione Cisl del Pubblico Impiego. “Una bella iniziativa – ha spiegato Petriccioli –  che ha visto, da un lato il lancio del percorso congressuale che si concluderà nelle prossime settimane, dall’altro il dibattito sul rinnovo contrattuale con tante idee e proposte interessanti. Come dipendenti dei servizi pubblici sentiamo insieme una grande responsabilità e un grande impegno: costruire un sindacato nuovo in questo settore, che metta al centro la persona e, quindi, il cittadino cui noi siamo chiamati a dare risposte, e liberare il dipendente pubblico dallo stereotipo di inefficienza che non appartiene certamente agli iscritti alla Cisl Funzione Pubblica”. r.z.

Tag: , , , ,

Categoria: