Al via il 28 giugno, a Roma, il XVIII Congresso Cisl: “Per la persona, per il lavoro” con 1.058 delegati in rappresentanza di 4 milioni di iscritti

Nazionale
Il XVIII Congresso Cisl primo piano Al via il 28 giugno, a Roma, il XVIII Congresso Cisl: “Per la persona, per il lavoro” con 1.058 delegati in rappresentanza di 4 milioni di iscritti

Saranno il verde della bandiera italiana e l’azzurro dell’Europa i colori predominanti al Palazzo dei Congressi dell’Eur dove mercoledì 28 giugno si aprirà il Congresso nazionale della Cisl con lo slogan “Per il lavoro, per la persona”. “Il nostro Congresso, iniziato a novembre, ha visto una grande partecipazione dei nostri iscritti attraverso 25.000 assemblee realizzate nei luoghi di lavoro e nelle leghe dei pensionati. Per noi, questo, è davvero un grande esempio di democrazia rappresentativa perchè i 1058 delegati che parteciperanno da mercoledì al nostro ‘incontro’ sono espressione diretta dei nostri 4 milioni e duecento mila iscritti tra i lavoratori, i pensionati, donne, giovani, immigrati”. Dichiara la Segretaria Confederale Organizzativa, Giovanna Ventura, alla vigilia del Congresso. “La Cisl è una grande associazione sindacale che in questi anni ha saputo rinnovarsi sul piano organizzativo e dei servizi, con grande trasparenza e capacità innovativa in tutte le categorie, nei territori, nelle regioni e negli enti”. Quella della Cisl è una kermesse molto attesa che vedrà la partecipazione dei massimi rappresentanti delle istituzioni, della politica e del sindacato, insieme al contributo autorevole di economisti, sociologi ed esponenti del mondo cattolico. Quattro giorni di confronti, dibattiti, presentazione di sondaggi e ricerche sui temi del futuro dell’Europa, i modelli innovativi di welfare, le iniziative da intraprendere contro la violenza sulle donne, il ruolo dei corpi intermedi nel quadro dei cambiamenti del lavoro innescati da industria 4.0. Il 28 giugno alle 9,00 tutto il gruppo dirigente della Confederazione di Via Po sarà ricevuto in Vaticano da Papa Francesco, un incontro molto atteso nel corso del quale la leader della Cisl, Annamaria Furlan, porterà al Santo Padre il saluto dei delegati. Poi nel pomeriggio l’inizio ufficiale dei lavori del Congresso con la relazione della Furlan e con l’intervento istituzionale del Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni ed a seguire dell’ Arcivescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro. L’hashtag ufficiale del Congresso sarà #crescereperilfuturo. Previsto anche lo streaming su www.labortv.it, l’interazione sui principali social network e diverse finestre informative sui canali all news e sui siti dei grandi giornali.

Ufficio stampa Cisl nazionale

In allegato il programma dei lavori 

Tag: , , , ,

Categoria: