Cislpiemonte.it, la nuova piattaforma regionale dell’informazione sindacale

Attualità
web con gru Cislpiemonte.it, la nuova piattaforma regionale dell’informazione sindacale

Sei siti in uno: è questo, in sintesi, il nuovo portale della Cisl Piemonte www.cislpiemonte.it. Non si tratta di un semplice restyling, ma di un vero “ripensamento” del modo di produrre e proporre informazione sindacale ed economica a livello regionale. Il nuovo sito web della Cisl Piemonte è una piattaforma “responsiva” (o mobile friendly), adattabile, cioè, automaticamente alle dimensioni del dispositivo utilizzato dall’utente per navigare (Pc, tablet e smartphone), in modo da facilitarne la lettura dei contenuti e la navigazione. Integrazione, sinergia, innovazione: sono queste le parole chiave del nuovo progetto editoriale – ideato e coordinato dall’Ufficio Stampa della Cisl Piemonte – che si avvale di una “redazione regionale” interna composta da 4 giornalisti (due professionisti e 2 pubblicisti) e da 6 collaboratori, con il compito di produrre, caricare e aggiornare i contenuti sul sito. Il nuovo portale è un vero “hub di informazione sindacale” a carattere regionale, che comprende in una unica piattaforma i siti di Cisl Piemonte, che sarà anche la pagina principale del nuovo sito, delle quattro strutture confederali territoriali (Torino-Canavese, Cuneo, Alessandria-Asti, Piemonte Orientale) e della Federazione regionale dei Pensionati. Uno sforzo senza precedenti quello compiuto dalla “macchina informativa” della Cisl Piemonte che oltre a rafforzare la presenza della Cisl nel web, punta a interagire con altre realtà e a rivolgersi in modo particolare a lavoratori, pensionati, cittadini e giovani.

Nella testata del sito trovano spazio, alla sinistra del titolo “Cisl Piemonte”, le sezioni “Chi siamo”, con tutte le informazioni sulla struttura sindacale regionale: dalla segreteria agli operatori, dai dati sulla trasparenza (retribuzioni segretari, regolamenti economici, bilanci e statuto) alle federazioni piemontesi e strutture territoriali; “Tutte le News”, con l’elenco completo e in ordine cronologico delle notizie pubblicate e le gallerie di “Video/Foto”. A destra, invece, l’elenco completo delle Pagine Social e il “campo di ricerca”. Al centro, sotto il titolo della testata, le cinque sezioni, ognuna contrassegnata con un colore diverso, Torino-Canavese, Piemonte Orientale, Alessandria-Asti, Cuneo e Pensionati Fnp che rimandano alla rispettive home page interne. Le quattro strutture territoriali e la Federazione regionale dei pensionati hanno infatti una propria home page articolata in sottosezioni con News, Video e Foto, Sedi, Orari, Servizi, Eventi, Documentazione e spazi ad hoc.

Una foto a tutto schermo, con titolo in evidenza, apre la sezione centrale delle news, “filtrate” e suddivise in sezioni in base alla loro provenienza: Nazionale, Regionale, Torino-Canavese, Piemonte Orientale, Alessandria, Alessandria-Asti, Cuneo e Pensionati Fnp. Il corpo centrale del sito è occupato interamente dalle news, contrassegnate sempre con un colore diverso, a seconda del livello (nazionale, regionale, territoriale e di federazione) a cui si riferiscono, e presentate in formati differenti.

Nella colonna laterale del sito sono ospitate sezioni completamente nuove. Dopo lo spazio dedicato alle “Campagne Cisl” e la sezione “Eventi”, nella quale confluiscono tutti i principali appuntamenti Cisl dell’agenda sindacale territoriale e regionale, trova collocazione una delle novità assolute del sito: Il glossario del lavoro, un contenitore nel quale sono raccolti in ordine alfabetico tutte le principali informazioni sul mondo del lavoro e dintorni: un cantiere sempre aperto e in continuo aggiornamento. Seguono le sezioni “Welfare futuro” dedicata alla Sanità e al Sociale e L’Osservatorio sulla Cassa integrazione. Le altre due novità che caratterizzano la colonna laterale sono: “Zona Tempo Libero” (Ztl), dedicata ai temi della cultura, dello sport e del tempo libero, argomenti che esulano un po’ dall’ambito sindacale e “Lavoratori Autonomi e Atipici”, riservato ai freelance, alle partite Iva e ai lavoratori indipendenti.

Fare rete, favorire il processo di integrazione dei mezzi informativi regionali e lavorare in sinergia diventa assolutamente strategico se pensiamo ai cambiamenti in atto nel mondo dell’informazione, dove lo stesso ruolo di giornalista, in qualità di mediatore, è messo in discussione, e si assiste a un generale ripensamento delle strutture informative-editoriali che faticano a trovare nuovi modelli di business, strette tra le nuove tecnologie, la sovrabbondanza di informazione e il ciclone dei social media. Per affrontare questa sfida, gli operatori dell’informazione della Cisl Piemonte hanno cercato di prepararsi al meglio, intraprendendo un percorso formativo che li ha fatti crescere sul piano professionale e umano. Il nuovo sito web diventa quindi la parte fondamentale di un progetto molto più ampio (#Giocodisquadra) che abbraccia a tutto campo il vasto e complesso mondo della comunicazione: gestione dei social media, conoscenza e utilizzo dei nuovi strumenti di comunicazione e giornalismo digitale in tutte le sue forme.

Con www.cislpiemonte.it vogliamo continuare a informare il nostro “pubblico” di riferimento, addetti ai lavori, associati e nuovi lettori, in modo ancora più incisivo e tempestivo del passato.

Ce la metteremo tutta per non deludervi.

La redazione  

 

 

Tag: , , , ,

Categoria: , ,