Fond Stamp: un accordo per la stabilizzazione dei lavoratori con contratti a termine che garantisce le necessita’ produttive dell’azienda

Fond Stamp: un accordo per la stabilizzazione dei lavoratori con contratti a termine che garantisce le necessita’ produttive dell’azienda

29 agosto 2019 / Attualità

Il periodo estivo e delle conseguenti ferie di massa  ha fatto sì che un importante accordo a livello occupazionale, siglato presso la Fond Stamp di Rocca  De Baldi tra Fim Cisl, Uilm Uil e direzione aziendale, sia passato quasi inosservato. Si tratta di un’intesa finalizzata alla stabilizzazione occupazionale in azienda rivolta in particolare agli undici...Mostra Articolo

I Vigilanti scendono in piazza. Sciopero nazionale di 48 ore di tutto il settore

I Vigilanti scendono in piazza. Sciopero nazionale di 48 ore di tutto il settore

31 luglio 2019 / Territorio

Da domani, e per 48 ore consecutive, si svolgerà lo sciopero degli organi di vigilanza privati per protestare contro il mancato rinnovo del contratto nazionale  fermo da 42 mesi. L’astensione dal lavoro, organizzata dalla Filcams Cgil, dalla Fisascat Cisl e dalla Uiltucs Uil coinvolgerà 70.000 guardie giurate a livello nazionale. Ne parliamo con il segretario...Mostra Articolo

Alstom Ferroviaria di Savigliano: buon risultato dei delegati Fim nelle elezioni delle rsu

Alstom Ferroviaria di Savigliano: buon risultato dei delegati Fim nelle elezioni delle rsu

28 giugno 2019 / Attualità

Nonostante la numerosa presenza di candidati suddivisi in cinque liste (Fim, Fiom, Uilm oltre a Fismic ed Anqui) i delegati della Fim Cisl riscuotono una buona affermazione con due rsu sul totale di nove delegati che compone la rappresentanza sindacale all’interno dell’Alstom Ferroviaria di Savigliano. Le Fim Cisl vede  riconfermati Stefano Cassine (collegio impiegati) e...Mostra Articolo

Part time verticale ciclico: Fai Cisl Cuneo vince importante battaglia in tribunale

Part time verticale ciclico: Fai Cisl Cuneo vince importante battaglia in tribunale

17 giugno 2019 / Vertenze

Contrariamente a un’immagine negativa con la quale l’opinione pubblica dipinge l’Europa, ci sono casi come il part time verticale ciclico, in cui l’Unione Europea tutela i diritti del lavoratore. Ci riferiamo ai lavoratori che hanno avuto periodi in “part time verticale ciclico”, ovvero una tipologia di contratto che prevede periodi di lavoro alternati a periodi...Mostra Articolo

Molestie sul lavoro: alla Sekurit Saint Gobain di Savigliano è stato firmato un accordo tra organizzazioni sindacali e direzione che tutela i dipendenti da ogni forma di discriminazione.

Molestie sul lavoro: alla Sekurit Saint Gobain di Savigliano è stato firmato un accordo tra organizzazioni sindacali e direzione che tutela i dipendenti da ogni forma di discriminazione.

24 maggio 2019 / Attualità

  “L’accordo contro le molestie sul lavoro, stipulato con la direzione Sekurit Saint Gobain, è il primo a livello regionale per la sua carica di innovazione che affronta il problema puntando sulla prevenzione e su un continuo controllo della situazione in azienda – afferma l’operatore della Femca Cisl, Renato Fantini – un obbiettivo che si...Mostra Articolo

Europa: l’assemblea provinciale della Cisl dedicata ai suoi problemi in vista delle elezioni del 26 maggio. Presente il segretario confederale aggiunto, Luigi Sbarra

Europa: l’assemblea provinciale della Cisl dedicata ai suoi problemi in vista delle elezioni del 26 maggio. Presente il segretario confederale aggiunto, Luigi Sbarra

9 maggio 2019 / Attualità

    “Pretendere il giusto cambio di passo dall’Europa significa anche dare per primi il buon esempio, costruendo coesione e sviluppo nel nostro Paese. Obiettivo che richiede, da parte del governo, una diversa impostazione di politica economica che metta al primo posto il rilancio degli investimenti ed un piano straordinario per il lavoro e la...Mostra Articolo

La manifestazione del I maggio si svolgerà al Colle di Tenda che rappresenta la necessità dello sblocco dei cantieri nella “Granda”

La manifestazione del I maggio si svolgerà al Colle di Tenda che rappresenta la necessità dello sblocco dei cantieri nella “Granda”

26 aprile 2019 / Attualità

Quest’anno la manifestazione provinciale del I maggio  si svolgerà presso il Colle di Tenda, preso come simbolo per la grave questione dell’inadeguatezza, della carenza e del ritardo dei lavori riguardanti le infrastrutture della provincia di Cuneo che devono ripartire nel più breve tempo possibile. “E’ indispensabile rilanciare gli investimenti sulle opere infrastrutturali del nostro territorio ...Mostra Articolo