Lunedì 22 giugno giornata di mobilitazione a Torino dei lavoratori di mense e pulizie scolastiche e aziendali

venerdì 19 giugno 2020 / Attualità
bandiera-fisascat-cisl-
bandiera-fisascat-cisl-

Sit-in  dei lavoratori delle mense e pulizie dalle ore 10 alle ore 12, in piazza Castello, davanti alla Prefettura, a Torino

La situazione delle lavoratrici e dei lavoratori delle mense e pulizie scolastiche e “aziendali” continua a essere grave e presentare questioni irrisolte, nonostante le richieste delle Organizzazioni sindacali, a tutti i livelli, e le manifestazioni messe in campo nei vari territori.

Questi lavoratori stanno terminando la copertura degli ammortizzatori sociali previsti per l’emergenza Covid e molti di loro sono addirittura senza reddito da 3 mesi per l’indisponibilità di numerose imprese ad anticipare l’assegno ordinario e per i ritardi nei pagamenti dell’indennità da parte dell’Inps.

A sostegno di questa vertenza, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs e Uiltrasporti del territorio torinese hanno organizzato una manifestazione che si svolgerà nella giornata di lunedì 22 giugno, dalle ore 10 alle ore 12, davanti alla Prefettura, in piazza Castello, a Torino.

Nell’occasione una delegazione sarà ricevuta dal Prefetto al quale saranno rappresentati i disagi, i problemi vissuti dalle lavoratrici e dai lavoratori e le proposte sindacali per la loro soluzione, affinché li riporti all’attenzione del Governo e dei Ministri competenti.

Vista la coincidenza della mobilitazione nazionale, in programma il prossimo 24 giugno, con la festività del santo patrono di Torino, le sigle sindacali territoriali hanno deciso di anticipare la manifestazione a lunedì 22 giugno.

 

Categoria: ,