Al via il progetto “Successioni” di Cisl, Caf e Fnp Torino-Canavese

martedì 3 ottobre 2017 / Servizi
Riunione successioni vista
Riunione successioni

Giovedì 28 settembre presso la sede Cisl dell’area Metropolitana Torino e Canavese è stato avviato il percorso del “Progetto Successioni”. Questo progetto di lavoro, reso necessario dalle nuove disposizioni legislative che prevedono dal 1° gennaio 2018 il solo invio telematico delle pratiche di successione, con il conseguente abbandono del cartaceo, ha indotto la Cisl di Torino, il Caf territoriale con la partecipazione attiva della FNP a proporre un nuovo modello operativo che abbia i suoi terminali nelle zone, aumentando la sua diffusione territoriale. Alla riunione hanno partecipato il segretario generale UST, Mimmo Lo Bianco, il segretario organizzativo Aldo Blandino, il direttore del Caf Antonio Marchina il responsabile del servizio sulle successioni Luigi Orsi.

La FNP era presente con il segretario Giorgio Bizzarri, la segreteria e il responsabile dei servizi  Listello che ha introdotto la riunione. Positiva è stata la partecipazione delle 9 zone territoriali con 26 collaboratori della FNP, disponibili a lavorare sul progetto nei compiti per loro individuati di raccolta della documentazione. Tutti gli interventi, dei segretari e dei convenuti, hanno sottolineato la necessità di offrire più opportunità ai nostri associati, allargando le attività del Caf oltre quelle tradizionali destinate nel tempo a ridursi. La riunione si è conclusa con l’individuazione di un percorso di lavoro condiviso, che prevede momenti formativi, l’apertura di un ufficio con numero di telefono dedicato, attrezzare inizialmente le sedi più grandi di una casella postale per l’invio e la ricezione delle pratiche, e l’organizzazione dell’attività nelle zone compatibile con la diversità del territorio della Città Metropolitana di Torino.

Tag: , , , ,

Categoria: ,