Marina Actis nuova segretaria generale della First-Cisl Torino-Canavese

giovedì 19 dicembre 2019 / Focus

Con 42 voti su 44, Marina Actis, 59 anni, torinese, è stata eletta oggi dal Direttivo territoriale nuova segretaria generale della First, la federazione che riunisce gli iscritti alla Cisl di banche, assicurazioni, riscossioni e authorities. Prende il posto di Paolo Ferrero che dal 5 dicembre è componente della segreteria della Cisl territoriale. Actis sarà affiancata in segreteria da Sandro Testa, Viviana Pertusio e Fabrizio Dagna. La First Cisl Torino-Canavese, con i suoi 3mila iscritti è la terza federazione nazionale, dopo Milano e Roma.

Iscritta alla Cisl dal 1989, dopo anni di militanza in Unicredit, viene eletta, nel 2010, nella segreteria della ex Fiba, ora First, con il ruolo di segretaria amministrativa. In anni di grandi trasformazioni e fuoriuscite di personale, Actis fa parte di Esofirst, il settore della federazione che fornisce assistenza agli esodati. Inoltre, diventa componente dello “Staff di proselitismo” operativo su tutto il territorio piemontese.

“La First del 2020 – ha dichiarato la neo segretaria Actis dopo la sua elezione – dovrà affrontare altri momenti molto delicati. Nuovi esuberi in Unicredit, ristrutturazioni aziendali, chiusure di sportelli, trasferimenti di attività in altre aziende ci porteranno a gestire le ricadute dei piani industriali in un clima di generale tensione occupazionale, segnato anche dal rinnovo del contratto nazionale del settore assicurativo. È invece un’ottima notizia per i lavoratori delle banche la firma del nuovo contratto, con un aumento medio di 190 euro e importanti innovazioni sul piano normativo. Con l’impegno e la passione di sempre, sarò vicino ai lavoratori sostenendoli ed affrontando con loro le difficoltà”.

Il segretario uscente Paolo Ferrero – visibilmente commosso per l’addio alla sua federazione dopo 11 anni da segretario generale – ha ringraziato tutti. “Abbiamo percorso insieme – ha detto Ferrero – un lungo periodo ricco di soddisfazioni per un proselitismo in costante crescita nonostante il mondo del lavoro ci abbia imposto grandi sacrifici in questi anni: crisi aziendali, esodi e pensionamenti. Sono orgoglioso di aver contribuito a ringiovanire e a rafforzare la squadra che saprà certamente fare di più e meglio nelle sfide che la attendono”.

Anche il segretario generale Cisl Torino-Canavese, Domenico Lo Bianco ha partecipato al passaggio di testimone tra Ferrero e Actis. “Sono molto contento dell’elezione di Marina Actis alla guida della federazione e anche di lavorare insieme a Paolo Ferrero nella nuova segreteria della Cisl territoriale. E’ la prima volta nella storia della Cisl torinese che un rappresentante dei bancari entra in confederazione. Questo è un riconoscimento al grande lavoro che, nonostante le tante difficoltà, avete fatto in questi anni”. r.z

Categoria: