Verbania, la Cisl discute di Europa sociale e attualità politica

martedì 16 gennaio 2018 / Attualità
L'intervento del segretario Caretti al Consiglio generale
L'intervento del segretario Caretti

Il Consiglio generale Cisl del Piemonte Orientale si riunisce in sessione di studio venerdì 19 gennaio, dalle 9.30 alle 16.30, al Teatro “Il Maggiore” di via San Bernardino 49 a Verbania-Pallanza per discutere di Europa sociale e di attualità politica. All’incontro intervengono, tra gli altri, la segretaria nazionale Cisl, con delega all’organizzazione, Giovanna Ventura, i segretari regionale e territoriale Cisl, Alessio Ferraris e Luca Caretti, il coordinatore nazionale delle attività Finanziarie e Internazionali Cisl, Nino Sorgi e il coordinatore nazionale Politiche Europee, Andrea Mone. All’evento di Verbania sono stati invitati anche i vari Consigli sindacali interregionali dei lavoratori frontalieri e le Cisl territoriali di Piemonte, Lombardia e Liguria.

“Abbiamo voluto affrontare i temi dell’Europa Sociale e dell’integrazione – spiega il segretario generale della Cisl Piemonte Orientale, Luca Caretti – per porre l’accento sulle grandi questioni aperte, a cominciare dal lavoro, dal welfare e dal fisco, in un territorio di confine come quello del Verbano-Cusio-Ossola che vive da vicino, e soprattutto sulla pelle dei suoi lavoratori, alcune contraddizioni. Il nostro obiettivo è formulare proposte concrete che, oltre a rafforzare l’identità e l’appartenenza europea, aiutino ad affrontare i problemi ancora irrisolti”. r.z

Categoria: ,