Tragedia funivia del Mottarone, Ugazio e Ferraris (Cisl): “Profondamente addolorati, vicini alle famiglie e alla comunità di Stresa”

lunedì 24 maggio 2021 / Focus
Funivia Mottarone
Funivia Mottarone

“Siamo profondamente addolorati per la tragedia che ha colpito la città di Stresa ed esprimiamo tutta la nostra vicinanza e vivo cordoglio alle famiglie delle vittime. Tutta la Cisl si stringe intorno ai parenti di chi ha perso la vita e alla comunità di Stresa, che è sotto shock per questa disgrazia. In attesa che la magistratura faccia chiarezza sulle cause dell’incidente, ribadiamo la necessità e l’importanza di garantire totali condizioni di sicurezza nei trasporti e in tutti gli ambienti di lavoro perché nessuna tragedia possa ripetersi”.
Lo affermano la segretaria generale della Cisl Piemonte Orientale, Elena Ugazio, e il segretario regionale Cisl Piemonte, Alessio Ferraris, commentando il tragico incidente avvenuto ieri alla funivia del Mottarone, a Stresa, che ha provocato la morte di 14 persone, tra cui due bambini.

 

Categoria: