L’ospedale nuovo e le case della salute: come ridisegnare la rete dei servizi sanitari del Vco

mercoledì 13 marzo 2019 / Attualità
Caretti su infortuni primo piano
Caretti su infortuni

Venerdì 15 marzo 2019, alle ore 15, presso l’Auditorium Hotel il Chiostro di Verbania, Cgil Cisl Uil territoriali promuovono il convegno dal titolo :”L’ospedale nuovo e le case della salute: come ridisegnare con la comunità locale la rete dei servizi sanitari del VCO”. 

Le Organizzazioni Sindacali affrontano il tema partendo dall’analisi dei bisogni sanitari della popolazione del territorio, composta da oltre un quarto di ultra sessantacinquenni, residenti in territorio montano, con zone a bassa densità abitativa, e con problemi in termini di mobilità per raggiungere i servizi. All’interno della rete dei servizi sanitari territoriali, è centrale il ruolo dell’ospedale unico del VCO, che potrebbe rappresentare la soluzione più adeguata in termini di qualità e risposta sanitaria per le acuzie. L’ospedale unico può essere la giusta risposta alla passività sanitaria e consentire il mantenimento delle eccellenze sanitarie, attualmente presenti sul territorio, divenendo attrattivo per l’offerta sanitaria e gli operatori del settore, anche nell’ottica di limitare la fuga dei medici.

Oltre ai segretari di Cgil Cisl Uil territoriali, Attilio Fasulo, Luca Caretti e Roberto Vittorio, interverranno al convegno Angelo Penna, Direttore Generale dell’ASL VCO, Flavio Ravasio, Rappresentante dei Medici di Famiglia e Antonio Lillo della Casa della Salute di Cannobio. Parteciperà ai lavori il Sindaco di Verbania, Silvia Marchionini e il Vice Presidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna.

In allegato locandina dell’evento

Categoria: , , ,