“Stanza degli abbracci” anche a Carmagnola grazie a Fnp e Anteas

mercoledì 28 aprile 2021 / Attualità

I pensionati della FNP  CISL,  l’Anteas (Associazione Nazionale tutte le età Attiva Solidarietà) e il Centro di Ascolto il Samaritano – Caritas,  propongono la collocazione della “Stanza degli abbracci”  nella struttura RSA Residenza Villa Serena di Carmagnola (Torino). L’inaugurazione si è svolta martedì 27 Aprile alle ore 9.30.

La stanza degli abbracci è una concreta risposta al bisogno di molti anziani di incontrarsi con i parenti, parlarsi, abbracciarsi, sorridersi, toccarsi in sicurezza  per ridurre il senso di solitudine e lontananza che spesso vivono in questo periodo di pandemia.

La stanza degli abbracci è una camera dotata di una morbida parete trasparente e isolante, completa di manicotti per permettere il contatto fisico tra i residenti delle RSA e i loro cari senza rischi di contagi. Una iniziativa che guarda con rispetto e la dovuta attenzione alle persone anziane in una fase in cui si sono quasi azzerate le opportunità di incontrarsi. Un abbraccio e un sorriso in sicurezza con i propri familiari è importantissimo dal punto di vista umano e psicologico. Può servire a ridare fiducia, forza e serenità. Molti volontari sono pronti, con spirito di solidarietà, ad effettuare questo servizio verso i più fragili.

Categoria: , ,