Fnp-Spi-Uilp Torino: nelle RSA “Carlo Alberto” e nella struttura “Maria Bricca” la situazione è drammatica

giovedì 16 aprile 2020 / Attualità

I sindacati dei pensionati di Torino (SPI Cgil, FNP Cisl e UILP UIL) esprimono forte preoccupazione, rispetto a quanto loro segnalato da parenti di ospiti ricoverati presso la RSA Carlo Alberto e da quanto emerso dagli organi di stampa. Richiedono agli organismi competenti di intervenire per garantire le massime condizioni di sicurezza nella RSA Carlo Alberto e mantenendo nell’attigua struttura Maria Bricca il personale dedicato, così come è stato garantito dal Comune di Torino. I sindacati dei pensionati ribadiscono il loro impegno a fianco degli ospiti, dei familiari e degli operatori affinché questa drammatica situazione possa essere al più presto risolta. Inoltre, chiedono di intensificare nella massima trasparenza le informazioni sullo stato di salute dei ricoverati e di garantire, con una frequenza adeguata, la comunicazione tra familiari e gli ospiti e tra la struttura e i familiari.

Categoria: , , ,