Presentata la Carovana della Salute a Ivrea: prevenzione in piazza sabato 15 giugno

martedì 11 giugno 2019 / Attualità

La Carovana della Salute arriva a Ivrea, con una giornata di prevenzione, promossa dalla FNP CISL Nazionale e organizzata dalla FNP CISL Piemonte e dalla FNP CISL Torino-Canavese, in collaborazione con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità – IAPB Italia Onlus e con il patrocinio del Comune di Ivrea.

Il 15 giugno a Ivrea, presso il Polo Formativo Officine H, sarà possibile effettuare visite, screening e controlli gratuiti, grazie ai medici e alle associazioni che hanno aderito all’iniziativa: Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità – IAPB Italia onlus, ADOD – Associazione Donna Oggi e Domani, AIL – Associazione Italiana Leucemie Linfomi e Mielomi, AIOPP – Associazione Infermieristica Ostetricia, AMPLIFON – Ivrea, ANTEAS APS AM Torino Canavese, ANTEAS Torino, Associazione Parkinsoniani del Canavese, Cardioteam Foundation Onlus, CRI – Croce Rossa Italiana, Dementia Friendly, Fondazione Umberto Veronesi, La piazzetta – Associazione Alzheimer, LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, VOLTO – Centro Servizi Volontariato.

L’iniziativa è stata presentata il 10 giugno dalla tavola rotondaPrevenzione è Benessere”, sempre presso il Polo Formativo Officine H, in via Monte Navale a Ivrea, alla quale ha partecipato la Segreteria Fnp Torino Canavese, la Coordinatrice Politiche di Genere Fnp Piemonte Franca Biestro e i rappresentanti e i medici delle associazioni che hanno aderito all’iniziativa.

Secondo studi un italiano su tre vive in città e ciò può comportare seri rischi per la salute, specialmente per le persone più anziane; malattie spesso croniche quali diabete e obesità, tumori e disturbi dell’umore sono ormai all’ordine del giorno e incidono in modo determinante sulla qualità della vita. Per cercare di ovviare a ciò, oltre a uno stile di vita più sano e regolare possibile è consigliabile sottoporsi, periodicamente, a esami di controllo che possono aiutare a preservare un buono stato di salute. Una diagnosi preventiva può infatti permettere sia l’individuazione di patologie asintomatiche sia di intervenire per tempo evitando percorsi di cura invasivi.

Ai lavori hanno partecipato la Segreteria Fnp Torino Canavese, Franca Biestro, Coordinatrice Politiche di Genere Fnp Piemonte, e Diego Targhetta, responsabile del Polo Formativo Officine H , oltre ad alcuni medici e rappresentanti delle associazioni che hanno aderito alla Carovana della Salute.

“Come Coordinamento Politiche di Genere abbiamo deciso di promuovere questa iniziativa perché di solito tutto il peso del lavoro di cura ricade sulle donne. E’ importante, invece, che tutti ci rendiamo consapevoli dell’importanza della prevenzione, strumento indispensabile in una società che invecchia sempre più” sono le parole di Franca Biestro. Daniela Priante ha sottolineato: “E’ un’occasione importante di promozione per la Fnp, che si apre alla cittadinanza per offrire un’opportunità intergenerazionale. Vogliamo inoltre ringraziare tutti i partner dell’iniziativa, perché lavorare in rete con altre associazioni è il modo migliore di rendere un servizio utile al territorio”.

“È indispensabile – ha affermato Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia Onlus – che la prevenzione delle patologie causa di cecità e ipovisione, diventi una delle priorità del nostro Sistema Sanitario Nazionale. La IAPB Italia Onlus, che ha al suo interno anche la componente medico scientifica, assolve ai suoi compiti di prevenzione e riabilitazione visiva su tutto il territorio nazionale, attribuiti dalla L.284/1997, in efficace sinergia con il Ministero della Salute e tutte le realtà socio-sanitarie che si occupano di vista”.

Il 15 giugno presso il Polo Formativo Officine H, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, sarà possibile eseguire gratuitamente il controllo della vista e dell’udito, lo screening mammografico e cardiologico, la misurazione della pressione, il controllo della glicemia e del diabete, visite dermatologiche e diabetologiche. Sarà inoltre possibile ricevere consulenze antifumo, oncologiche e psicologiche.

Le visite e i controlli GRATUITI vanno prenotati, fino ad esaurimento posti, chiamando il mercoledì, il giovedì e il venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, il numero 335.7884714.

Categoria: