Continua la mobilitazione unitaria dei pensionati a livello nazionale e sul territorio

giovedì 5 dicembre 2019 / Attualità

Fnp-Spi-Uilp in linea con quanto sostenuto all’ultima manifestazione nazionale del 16 novembre “Invisbili no, siamo 16 milioni” continuano la loro mobilitazione nei confronti del Governo per tenere alta l’attenzione sulla piattaforma unitaria durante l’iter parlamentare della manovra finanziaria. A livello nazionale sono stati organizzati dei presidi in Piazza Montecitorio durante le sedute di discussione della Legge di Bilancio:
-mercoledì 11 dicembre
-giovedì 12 dicembre
-martedì 17 dicembre
-giovedì 19 dicembre
-venerdì 20 dicembre
Anche sui territori sono state programmate iniziative di mobilitazione. Venerdì 6 dicembre alle 10,30 in Piazza Castello a Torino ci sarà un presidio unitario dei sindacati dei pensionati davanti alla Prefettura. Tre i temi fondamentali: garantire la piena rivalutazione delle pensioni, allargare la platea dei beneficiari della quattordicesima e ottenere una legge quadro nazionale sulla non autosufficienza. Su quest’ultimo punto continua anche l’impegno nella campagna di raccolta firme. Ad Alessandria il presidio Fnp-Spi-Uilp sarà invece mercoledì 11 dicembre alle ore 10 in Piazza della Libertà.

In allegato i volantini della mobilitazione nazionale e territoriale:

Categoria: