Molestie sul lavoro: alla Sekurit Saint Gobain di Savigliano è stato firmato un accordo tra organizzazioni sindacali e direzione che tutela i dipendenti da ogni forma di discriminazione.

venerdì 24 maggio 2019 / Attualità
Molestie sul lavoro - Accordo alla Saint Gobain
Molestie sul lavoro - Accordo alla Saint Gobain

 

“L’accordo contro le molestie sul lavoro, stipulato con la direzione Sekurit Saint Gobain, è il primo a livello regionale per la sua carica di innovazione che affronta il problema puntando sulla prevenzione e su un continuo controllo della situazione in azienda – afferma l’operatore della Femca Cisl, Renato Fantini – un obbiettivo che si sviluppa attraverso una capillare formazione ed informazione.

L’accordo è nato da un caso controverso che si è verificato in azienda e che ha creato forti tensioni tra dipendenti ed organizzazioni sindacali contro i vertici aziendali.

Dopo diversi incontri con la direzione si è sviluppata una serrata contrattazione che ha portato alla nascita di questa intesa innovativa.

Intanto la nuova intesa specifica cosa si intende per molestie sul lavoro, sottolineando la differenza tra violenza fisica e molestia e, per quest’ultima, facendo un’ulteriore differenza tra molestia sessuale e morale.

Per quanto riguarda le novità,  c’è da sottolineare il fatto che l’azienda si è impegnata a svolgere due tipi di formazione per tutti i dipendenti: uno a carattere giuridico ed uno psicologico, svolti da esperti delle due tipologie, in collaborazione con l’Università di Torino.

E’ prevista inoltre la costituzione di una commissione paritetica che vigilerà periodicamente sulla situazione aziendale. “Tale organismo avrà altresì il compito di prendere in carico le segnalazioni di chi ritiene di essere vittima di molestie o discriminazioni e, analizzando la situazione, proporre all’azienda soluzioni concordate tra le parti.  Per i componenti è prevista una formazione specialistica.

L’informazione è deputata preminentemente ai dirigenti aziendali che avranno anche il compito di diffondere capillarmente l’accordo a tutti i dipendenti e che saranno sanzionati in caso di mancato rispetto dei loro doveri. Non sono esclusi da questa incombenza i responsabili di reparto e di ufficio.

L’accordo sulle molestie sul lavoro prevede inoltre sanzioni per tutti i soggetti coinvolti in atti che rientrano nelle molestie sul lavoro che vanno, in base alla gravità dei medesimi, dalla semplice ammonizione al licenziamento.

Alta novità è costituita dal fatto che l’intesa riguarda tutti i dipendenti Saint Gobain, al di là della tipologia contrattuale (in somministrazione, tirocinanti, ecc) oltre ai dipendenti di imprese esterne che operano in azienda compresi i consulenti.

Previste inoltre delle linee guida per l’emersione dei casi che rientrano nelle molestie sul lavoro. Tra l’altro potrà essere considerato corresponsabile anche chi, pur testimone di atteggiamenti contro le vittime, non intervenga in loro difesa.

Alfonso Territo

Tag: ,

Categoria: , , ,