Fisascat e Femca insieme per la tutela dei lavoratori dell’artigianato

mercoledì 21 Luglio 2021 / Attualità
Dirigenti della Fisascat Cisl di Cuneo all'ultima manifestazione avvenuta a Torino

Le Segreterie provinciali della Fisascat Cisl e della Femca Cisl di Cuneo saranno presenti sabato 24 luglio a Mondovì in Corso Statuto 22 (lato Banca Intesa San Paolo) con un presidio fisso a partire dalle ore 9.00 per informare le lavoratrici ed i lavoratori del settore artigiano sulle prestazioni erogate dell’Ebap (Ente Bilaterale Artigiano Piemontese).

L’obiettivo di questa iniziativa, patrocinata da Ara Cisl Piemonte, è quello di far conoscere ai lavoratori l’esistenza di prestazioni importanti come il sostegno al reddito, il welfare bilaterale e il welfare sanitario.

“Riteniamo assolutamente necessario che le lavoratrici e i lavoratori del settore artigiano sappiano che l’Ebap eroga tutta una serie di prestazioni mirate come ad esempio il rimborso alle spese scolastiche per i figli ed il pieno rimborso del ticket sanitario” dichiarano i segretari generali della Fisascat e della Femca Cisl cuneesi Alessandro Lotti e Aldo Pellegrino – prestazioni che purtroppo, ad oggi, sono ancora poco conosciute. Invitiamo a partecipare numerosi all’iniziativa di sabato 24, un’opportunità da cogliere: saranno presenti operatori sindacali per fornire indicazioni e distribuire materiale informativo “

“Un’ottima iniziativa patrocinata dall’Ara dimostra quanto siano importanti gli enti bilaterali – conclude il segretario generale Cisl Cuneo, Enrico Solavagione – ci sono interessi comuni che questi enti sanno esprimere con azioni concrete ma di cui molti lavoratori . del settore artigianato non sono a conoscenza”

A. Territo – C. Peirone

Categoria: , ,