Il 5 luglio la prima riunione della giunta regionale a Novi L.re con i riflettori puntati sulla crisi Pernigotti

giovedì 4 luglio 2019 / Attualità
Pernigotti corteo protesta
Lavoratrici e lavoratori della Pernigotti in corteo alla manifestazione del Primo Maggio 19 a Novi

La prima riunione della giunta della Regione Piemonte si terrà al Museo dei Campionissimi di Novi L.re (AL) venerdì 5 luglio: sarà monotematica ed incentrata sul lavoro, per affrontare anche il delicato tema del futuro dei 250 dipendenti della Pernigotti, storica azienda del cioccolato che ha fatto la storia della città.
Interverranno Alberto Cirio, il Presidente della Regione, Gian Paolo Cabella, Sindaco di Novi , Alessio Ferraris, Segretario Cisl Piemonte, insieme ai responsabili Cgil e Uil, ed un delegato RSU dello stabilimento.

Pernigotti marchio

La storica insegna della Pernigotti visibile nel centro di Novi, sopra un palazzo

-> ll programma dei lavori che si apriranno alle ore 11

Intanto si attende il vertice programmato il 17 luglio al Ministero dello Sviluppo economico a Roma.
Sindacati e lavoratori aspettavano la convocazione da ormai quattro settimane, da quando cioè era saltata la riunione convocata per il 29 maggio.
Il 17 luglio ci si aspetta che l’advisor Sernet, incaricato di trovare imprenditori interessati alla reindustrializzazione della fabbrica di Novi Ligure, presenti i frutti del lavoro degli ultimi mesi, e soprattutto comprendere quanto la proprietà Toksoz sia realmente disponibile ad aprire un confronto per il rilancio dello stabilimento.

-> Le tappe della nostra mobilitazione a fianco dei lavoratori: vai al focus

Categoria: , , ,