Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

PRIMO PIANO

  • Sindacati in presidio ambasciata turca contro epurazione del governo Erdogan


    ErdoganLa Cisl parteciperà domani al presidio nei pressi dell'ambasciata Turca (via Palestro 28) indetto - unitariamente dalle Federazioni nazionali di Cgil Cisl e Uil della scuola- alle 17.30, con il quale si intende riconfermare la netta condanna dell’epurazione condotta dal Governo turco, che impone una presa di posizione forte da parte dell’Unione Europea e di tutta la comunità internazionale per richiamare il rispetto dei diritti umani, le libertà fondamentali e lo stato di diritto, così come ribadito anche dalla Ces, la Confederazione Europea dei sindacati, la scorsa settimana. E' quanto sottolinea una nota della Cisl.

    Leggi tutto...
  • Barometro Cisl: Il benessere delle famiglie italiane ancora sotto il livello del 2011


    barometro cilL'indice globale CISL di Benessere/ Disagio delle famiglie italiane ha recuperato alcuni punti nel corso del 2015 e all’inizio del nuovo anno, ma si trova ancora molto sotto ai livelli precedenti la crisi. E’ quanto emerge dal Barometro, il bollettino trimestrale del luglio del Centro Studi Ricerca e Formazione della Cisl. Fatto 100 il valore degli indicatori di banessere complessivo nel 2007, nel primo trimestre del corrente anno si è arrivati a 91.1. Si tratta, certamente, di una posizione migliore rispetto a quella segnata all’inizio del 2015 e che era pari a 84.8, ma ancora molti punti sotto la doppia caduta del livello dell’attività economica, che si è avuta in questi anni. Non si è ancora ristabilito neanche il livello d’inizio 2011, ovvero quella del calo più recente.

    Leggi tutto...
  • Sindacati del Pubblico Impiego lanciano l'allarme sul decreto Enti Locali


    sindacati parlamentariSi è tenuto oggi, presso il salone Bruno Buozzi della sede Uil a Torino, alla presenza dei segretari piemontesi Gianni Esposito, Fabrizio Sala, Roberto Scassa, l'attivo unitario dei delegati sindacali e degli attivisti del comparto enti locali, organizzato dai sindacati di categoria FP CGIL - CISL FP - UIL FPL, per discutere e sollecitare i politici e le amministrazioni locali a sostenere le richieste sindacali e dei lavoratori affinché, in sede di conversione in legge del D.L. 113/2016 sugli Enti Locali, siano apportate le necessarie modifiche al testo.

    Leggi tutto...
  • Cgil Cisl Uil Piemonte soddisfatte della sentenza Consulta su riapertura processo Eternit Bis


    eternitLe segreterie regionali di Cgil Cisl Uil esprimono soddisfazione sul pronunciamento della
    Consulta che stabilisce la riapertura del processo Eternit Bis, con l’accusa di "omicidio
    volontario" nei confronti di Stephan Schmidheiny, per la morte di 258 persone colpite di
    mesotelioma pleurico da esposizione all'amianto. "Ora il processo può riprendere - dicono i segretari regionali di Cgil Cisl Uil, Elena Ferro, Marcello Maggio e Francesco Lo Grasso - e ci auguriamo, insieme a una parte della magistratura e alle associazioni civili che in questi lunghi anni non hanno mai smesso di lottare a fianco dei familiari delle tante vittime dell'amianto, che venga resa al più presto giustizia. Abbiamo bisogno anche che parta davvero il Piano Regionale Amianto, con il pieno coinvolgimento delle rappresentanze dei lavoratori".

  • Riunito il Comitato Esecutivo della Cisl Piemonte


    esecutivo luglio 2016Fare il punto sui principali temi del dibattito politico sindacale prima della pausa estiva: questo il motivo principale della riunione del Comitato esecutivo della Cisl Piemonte tenuta oggi all'Hotel Starhotels Majestic di Torino. Tra i temi al centro della discussione i due tavoli aperti con il governo su previdenza e lavoro e le nuove regole del modello contrattuale oggetto di confronto tra le organizzazioni sindacali e le controparti datoriali. "Valuteremo nel merito, come nostra consuetudine - ha affermato il segretario generale Cisl Piemonte Alessio Ferraris -, i provvedimenti oggetto del confronto con il governo che abbracciano diversi aspetti della previdenza e della normativa sul lavoro.

    Leggi tutto...
Stampa

Sit in di solidarietà a Torino con insegnanti Turchia

Martedì, 26 Luglio 2016 - Focus

thT15VF2ISFLC CGIL Torino, CISL Scuola, UIL Scuola, SNALS, GILDA organizzano un presidio di solidarietà e di denuncia verso le misure repressive in atto in Turchia e la condizione dei docenti universitari ed degli insegnanti turchi, sospesi e sottoposti a misure restrittive delle libertà, tra cui quella di insegnamento. Il sit in si svolge oggi dalle ore 17,30 alle ore 18,30, in Piazza Castello, a Torino.

Stampa

Articolo di Romano Prodi su Brexit

Domenica, 24 Luglio 2016 - Focus

L'articolo di Romano Prodi sul Messaggero di oggi (domenica 24 luglio 2016) dal titolo: "IL LUNGO ADDIO DEGLI INGLESI GIOVA SOLO ALLA GERMANIA".

Allegati:
Scarica questo file (PRODI SU BREXIT.pdf)PRODI SU BREXIT.pdf[ ]176 kB
Stampa

Video su incontro sindacati-parlamentari piemontesi sul "Decreto Enti Locali"

Venerdì, 22 Luglio 2016 - Galleria Video

Il servizio del Tg3 regionale su incontro odierno sindacati-parlamentari piemontesi sul "decreto Enti Locali".

Stampa

Rapporto cassa integrazione Piemonte II trimestre 2016

Mercoledì, 20 Luglio 2016 - Osservatorio cassa integrazione

cassa integrazioneNel secondo trimestre 2016 in Piemonte sono state autorizzate complessivamente 16,4 milioni di ore di cassa integrazione (4,35 milioni di ore ad aprile, 7 milioni di ore maggio e 5,08 milioni di ore a giugno). Per ognuno dei tre mesi esaminati si riscontrano sensibili riduzioni rispetto alle ore autorizzate nel 2015, e la riduzione complessiva nel trimestre, rispetto alle ore autorizzate nel secondo trimestre 2015, è pari a oltre il 33%. La riduzione rispetto al II semestre 2015 è riscontrabile per tutte le province piemontesi con l’eccezione della provincia di Verbania, dove si riscontra un lieve aumento delle ore autorizzate, interamente addebitabile alla cassa straordinaria autorizzata per il commercio. Rispetto al I trimestre 2016 (quando le ore autorizzate in complesso in Piemonte erano state 34,7 milioni) la riduzione complessiva è ancora maggiore (-53,6%), ma va considerato che a gennaio 2016 il dato delle autorizzazioni in Piemonte era stato caratterizzato dall’approvazione della cassa straordinaria per FCA per oltre 15 milioni di ore.

Stampa

Europa: ieri, oggi, domani. La Cisl Piemonte sul dopo Brexit

Sabato, 16 Luglio 2016 - Focus

riunione su europaLa Cisl Piemonte si è interrogata sul dopo Brexit in una seduta seminariale del suo Consiglio generale, riunito nella sede regionale di via Sant’Anselmo a Torino.
Lo ha fatto con un esperto e profondo conoscitore di politiche europee, ex funzionario della Commissione Europea, Franco Chittolina, e il segretario generale Cisl Piemonte, Alessio Ferraris.
Nel suo intervento iniziale, Chittolina ha ripercorso le tappe salienti della storia europea: dagli anni della fondazione a oggi, rimarcando in modo particolare il ruolo della Gran Bretagna, che nelle ultime settimane ha sancito, attraverso un referendum popolare, la sua uscita dall’Unione Europea.
“La Gran Bretagna – ha esordito Chittolina – ha sempre avuto un piede dentro e uno fuori e anche oggi, dopo il referendum, tenta di tenere un piede fuori e uno dentro”.

Stampa

Cisl Torino-Canavese: lo scenario economico dopo Brexit

Venerdì, 22 Luglio 2016 - Focus

brexit Torino“Da molto tempo la Cisl denuncia il rischio e i pericoli di sfaldamento politico dell’Unione Europea e, in modo particolare, l’incapacità deilla classe dirigente del Vecchio Continente di governare i processi”. Così il segretario della Cisl Torino-Canavese, Domenico Lo Bianco, ha introdotto il dibattito sullo “Scenario economico internazionale e italiano dopo Brexit”, organizzato dall’Unione territoriale di via Madama Cristina, con la partecipazione dell’economista Alberto Berrini e del sociologo Bruno Manghi.
“Vanno rivisti – ha aggiunto Lo Bianco – i meccanismi decisionali dell’Unione e soprattutto le diverse aspettative dei singoli stati membri. Fare sintesi tra i 28 Paesi diventa sempre più difficile perché ognuno è interessato agli effetti sull’opinione pubblica del proprio Paese e a una diversa ‘concezione di appartenenza’: c’è chi vorrebbe una maggiore integrazione e chi invece solo scambi commerciali”.

Stampa

La Cisl si occupa di industria

Martedì, 19 Luglio 2016 - Galleria Video

Il convegno di Milano con la leader Annamaria Furlan, il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia e il ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda. introduzione del segretario confederle, Giuseppe Farina.

 

Stampa

Gianni Marani nuovo segretario generale Filca Cisl Piemonte Orientale

Sabato, 16 Luglio 2016 - Focus

gianni MaraniGianni Marani, 48 anni, ossolano, è il nuovo segretario generale della Filca Cisl Piemonte Orientale.
Lo ha eletto il Consiglio generale della federazione, che conta 2.500 iscritti, al termine del congresso straordinario svolto questa mattina nell’albergo “Cicin” di Casale Corte Cerro, a Verbania, alla presenza dei vertici nazionali e regionali della Filca e della Cisl. Diploma di perito elettrotecnico e un passato di operaio alla Serizzo di Crodo, settore cave e lapidei, Marani, sposato con due figli di 14 e 6 anni, è sindacalista a tempo pieno dal 1998, prima come operatore e poi di segretario del Vco. Nella nuova segreteria Filca Cisl del Piemonte Orientale, oltre a Gianni Marani, sono stati eletti Piero Tarizzo, Giovanni Turro, Alessandro Beltrami e Carlo Rivellino.

LOCANDINE

  • Referendum sulle Riforme Costituzionali


    Locandina Referendum
  • Questi i risultati ottenuti


    volantino



  • 1 maggio 2016


    foto collage

ADERISCI ALLA CISL

BannerConvenzioni

NEWSLETTER

Vuoi ricevere la nostra newsletter?
unipol 2012b
obr
LOGO ED

ARCHIVIO WEB

document-archive-icon
® CISL PIEMONTE - Via Sant'Anselmo 11 - 10125 Torino Tel. (011) 6548297 - Fax (011) 6504531   |   Contenuti a cura di Rocco Zagaria